Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mercoledì, 25 Febbraio 2015 00:00

Self Interaziendale Pergine

Mercoledì, 25 Febbraio 2015 00:00

Self Interaziendale Trentino Sviluppo Ceole

 

Mercoledì, 25 Febbraio 2015 00:00

Minosse

 

Mercoledì, 25 Febbraio 2015 00:00

Trentino Sviluppo

 

Mercoledì, 25 Febbraio 2015 00:00

Europoligrafico

 

Giovedì, 16 Ottobre 2014 13:31

Self Interaziendale Rochling

 

Martedì, 08 Gennaio 2013 10:03

Codice Etico3

  • Risto 3 ha una sua rappresentante nel direttivo di “Donne in cooperazione”, associazione all’interno della Federazione Trentina il cui obiettivo è l’approfondimento sulle tematiche di genere legate al mondo cooperativo.
  • Risto 3 è partner di EURICSE che è una fondazione di ricerca creata per favorire la crescita e la diffusione di conoscenze e processi di innovazione delle cooperative, delle imprese sociali, delle organizzazioni non profit.
Martedì, 08 Gennaio 2013 10:00

Codice Etico2

RAPPORTI CON SISTEMA ECONOMICO E COOPERATIVO TRENTINO
- Risto 3 è socia della Federazione Trentina della Cooperazione che è un’organizzazione di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo operante sul territorio della provincia di Trento.
- Risto 3 è socia del Consorzio Lavoro Ambiente (CLA) che è un consorzio cooperativo di II grado a cui aderiscono 46 cooperative di produzione e lavoro, operanti prevalentemente nella provincia di Trento. Scopo di CLA è quello di creare opportunità di lavoro per i Soci supportandoli con un'adeguata struttura tecnico-commerciale, organizzativa, giuridica ed economica.
- Risto 3 ha un proprio rappresentante nel Consiglio di Amministrazione della Federazione Trentina della Cooperazione e nel Consiglio di Amministrazione di Cooperfidi.
  •  Un rappresentante di Risto 3 è nel comitato tecnico del settore Cooperative di Produzione Lavoro della Federazione (settori LSSA) che elabora proposte e strategie per il settore specifico.

Martedì, 08 Gennaio 2013 09:55

Consiglio di amministrazione3

COLLEGIO SINDACALE IN CARICA
  • Luca Chini          Capo sindaco
  • Gianfranco         Flessati Sindaco effettivo
  • Mauro Zanella     Sindaco effettivo
D.LGS. 231/2001
Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato la revisione del “Modello organizzativo D.Lgs 231/2001”. La rilettura si è resa necessaria per le mutate condizioni organizzative della Cooperativa e per le modifiche legislative apportate al Decreto. Il processo consisterà in una prima analisi del livello dei rischi dei vari processi aziendali (Analisi Attività sensibili) rispetto ai reati del Decreto, e nella fase seguente la predisposizione delle corrette procedure. Questo Modello Organizzativo-D.Lgs 231/2001 definisce i contorni delle “buone prassi” amministrative per dimostrare che la Società ha fatto tutto il possibile affinché i reati citati non siano commessi. Il percorso terminerà con l’approvazione, da parte del Consiglio, del nuovo documento e da parte dell’Assemblea con la nomina dei nuovi componenti dell’Organismo di Vigilanza.
Martedì, 08 Gennaio 2013 10:10

La presenza di risto3 in altre società2

Società cooperative
  • Cassa Rurale di Pergine
  • Cassa Rurale di Rovereto
  • Cassa Rurale di Trento
  • Cooperfidi
  • CAMST
  • CLA
  • Federazione Trentina della Cooperazione
LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DI RISTO 3
IL DIRETTORE GENERALE
Al Direttore Generale sono attribuiti dal Consiglio di Amministrazione, con apposita delibera, le responsabilità e i poteri della amministrazione ordinaria della cooperativa. In particolare la Direzione Generale coordina e gestisce la struttura aziendale e attiva tutte le relazioni relative al raggiungimento degli obiettivi strategici, programmatici e di quelli contenuti nei budget annuali.
Pagina 1 di 13
logoapibimiRisto 3 sostiene l'Associazione APIBIMI onlus.
Sostienila anche tu!

FamilyAudit-logo