RISTO 3 MANTIENE LA CERTIFICAZIONE OHSAS 18001(gestione rischi per Salute e sicurezza)

 

OHSASLo standard BS OHSAS 18001:2007 è una norma internazionale che definisce i requisiti di un Sistema per la gestione dei rischi per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Secondo i dettami della norma, Risto 3 ha elaborato un Sistema di Gestione per la Prevenzione e Protezione che possa identificare le aree di rischio presenti in azienda e valutarle: l'obiettivo è il controllo e la diminuzione dei rischi.

Risto 3, nel mese di ottobre 2015, ha mantenuto la certificazione OHSAS per 3 siti dopo la visita certificativa di Bureau Veritas.
I principali requisiti richiesti dallo Standard 18001, che Risto 3 ha tradotto nell’agire quotidiano sono:

1. L’adozione di una politica per la gestione della sicurezza che ha completato le Politiche, o intendimenti, che Risto 3 si propone rispetto ai processi di lavoro.
2. L’identificazione dei pericoli, la valutazione dei rischi e la determinazione delle misure per preservare la salute e sicurezza delle proprie lavoratrici/ lavoratori e Clienti.
3. L’osservanza dei requisiti di legge e di altri requisiti.
4. La definizione di risorse, ruoli, responsabilità e deleghe. Nel MOD-13 “Organizzazione strutture”, presente in ogni posto di lavoro, son descritti i ruoli a cui fare riferimento sia in caso di necessità sia per evidenziare problematiche del proprio posto di lavoro.
5. Competenza, formazione e coinvolgimento del personale che, solo nel 2014 si è tradotta nella formazione di oltre 600 persone. La nuova programmazione 2015-2016 inserirà le figure mancanti.
6. modalità di comunicazione, partecipazione e consultazione dei dipendenti e delle parti interessate;
7. il monitoraggio e la misurazione delle prestazioni del sistema per la sicurezza e salute. Questa indicazione si è tradotta in un inventario di tutte le attrezzature di tutte le strutture e l’inizio della sostituzione delle più obsolete.
8. Una nuova modalità per la rendicontazione degli infortuni e incidenti che permetta di mettere in atto azioni correttive tempestive dove necessario.

La Cooperativa, per mano dei Responsabili identificati per la sicurezza, fa la sua parte.

Tutti i lavoratori/ lavoratrici della cooperativa sono però chiamati ad un impegno fattivo, giorno per giorno in ogni singola realtà: la sicurezza è un problema di tutti, non delegabile alle varie figure aziendali seppur con un ruolo organizzativo ben definito e con responsabilità ben precise.

logoapibimiRisto 3 sostiene l'Associazione APIBIMI onlus.
Sostienila anche tu!

FamilyAudit-logo