Blog Risto 3

News, Curiosità e Storie da Risto 3
Dimensione carattere: +

CambiaMENTE! Come ridurre lo spreco di cibo?

CambiaMENTE! Come ridurre lo spreco di cibo?

La sostenibilità è un'evoluzione di pensiero … CambiaMENTE! racconta le esperienze di aziende e realtà virtuose che si impegnano in progetti innovativi di recupero, donando una seconda vita ai loro prodotti. Dagli scarti alimentari che non diventano più rifiuti ma rientrano nella filiera produttiva trasformati in un prodotto o in composti differenti, ai materiali preziosi delle nostre montagne, recuperati e immessi in una filiera sostenibile, che deve tutto ai lavori tradizionali e alle buone idee.
Per parlare assieme di recupero delle eccedenze, di riduzione degli sprechi e gestione delle risorse tenendo un occhio aperto sul mondo.
Organizzato da: Comunità della Valle dei Laghi, Risto 3 s.c..

CambiaMente!

Martedì 16 aprile 2019
Sala Conferenze, MUSE, Corso del Lavoro e della Scienza 3, Trento 
20.30
Ingresso libero

Info n. 0461.1734428

Seminario / talk incentrato sul tema del recupero delle eccedenze, della riduzione degli sprechi alimentari e della sostenibilità, grazie alla presentazione dei progetti di aziende e realtà attive con azioni di recupero e trasformazione, moderato da David Tombolato, divulgatore e comunicatore scientifico sul tema sostenibilità.

Partecipanti:
Banco Alimentare Del Trentino Alto Adige ONLUS / Luca Fiori – Professore associato Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica / Frumat Srl -  Hannes Parth CEO / Bollait – gente della lana / Apepak, prodotto da SONDA s.c.s. ONLUS.

Il recupero delle eccedenze e la riduzione degli sprechi sono aspetti a cui le realtà produttive del settore alimentare stanno cercando di rispondere. Non solo per necessità legate ai vincoli di legge, ma anche e soprattutto per un dovere morale, che impone alle aziende produttrici una presa di posizione di responsabilità che si traduce in azioni concrete legate al tema della sostenibilità ambientale. La riduzione degli sprechi, l'utilizzo degli scarti e il contenimento dell’uso delle risorse sono oggi una tematica sensibile, e conta un proliferare diffuso di iniziative, progetti e azioni volte ad arginarne gli esiti. Ecco quindi che nascono iniziative diverse, che agiscono o in maniera diretta tramite il ritiro delle eccedenze e la loro ridistribuzione, o in maniera indiretta tramite la trasformazione di alimenti in altre risorse utili all'uomo. Intraprendere azioni di recupero delle eccedenze e ridurre gli sprechi alimentari, oggi è sempre più possibile, grazie a progetti di ritiro e ridistribuzione del cibo, o attraverso altre soluzioni che permettono di recuperare in modo alternativo le risorse.

L’evento realizzato dalla Comunità della Valle dei Laghi, in qualità di capofila della Gestione Associata dei servizi di assistenza scolastica delle Comunità Valle di Cembra, Valle dei Laghi e dei Comuni di Trento, Cimone e Garniga e da Risto 3 s.c., consisterà in un seminario in cui conoscere alcune realtà del nostro territorio che sono impegnate in progetti aventi come scopo quello di ridurre gli sprechi, contenere l’utilizzo delle risorse disponibili e recuperare le eccedenze alimentari. L'incontro sarà condotto da un divulgatore e comunicatore scientifico sul tema sostenibilità, che si confronterà con i responsabili dei progetti: si ascolteranno le testimonianze di chi recupera gli scarti legati all’industria alimentare per trasformarli in materiali legati al settore della moda, di chi trasforma gli scarti di cibo in altri prodotti legati all’ambito alimentare, e la storia di chi raccoglie e dà nuova vita a materiali 100% naturali, frutto del lavoro dell’uomo a stretto contatto con la natura, che rischiano di essere dimenticati.
La serata si terrà nella sala conferenze del Muse, Museo delle Scienze di Trento, con un allestimento grafico incentrato sulla presentazione del progetto portato avanti da Banco Alimentare, ONLUS attiva nel recupero e nella redistribuzione delle eccedenze.
Lo scopo dell'evento è quello di presentare una panoramica completa delle azioni attuate anche sul nostro territorio per ridurre gli sprechi, contenendo l’uso delle risorse disponibili, e quindi, contribuendo in maniera attiva e diretta alla sostenibilità ambientale. Per dimostrare che fare sostenibilità è possibile anche per le realtà private, che fanno e creano nuovi business facendo della sostenibilità, sviluppo.

COMUNITA' VALLAGARINA, RISTO 3,BANCO ALIMENTARE: p...
LA PRESIDENTE DEL SENATO INCONTRA IL MONDO COOPERA...

I nostri temi

I Self Risto 3

  •   +

    Glenda

    Via Trener, 16 38121 Trento (TN)
    Tel: 0461- 822160 Fax: 0461-426802
     
    Apertura Self:
    Da Lunedì a Venerdì dalle 11.30 alle 14.30

    icone 17icone 09icone 15icone 19icone 03icone 23icone 13

    Leggi tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Post per data

Wait a minute, while we are rendering the calendar
logoapibimiRisto 3 sostiene l'Associazione APIBIMI onlus.
Sostienila anche tu!

FamilyAudit-logo