Storie Tempo di primavera, tempo di picnic… nel rispetto delle restrizioni!

Tempo di primavera, tempo di picnic… durante questa emergenza sanitaria che ci impone delle restrizioni, non rinunciare al tuo tradizionale picnic, trova il modo per vivere una giornata da ricordare.

In giardino, sul balcone o semplicemente sul tappeto: la location non è importante. Con un pizzico di fantasia e piccoli accorgimenti, in un attimo puoi creare l’atmosfera giusta per un pranzo speciale con la tua famiglia.

 

L’allestimento fa la differenza

Una tovaglia grande, magari a grandi scacchi rossi o blu come nei film, oppure delle coperte da stendere sull’erba e dei cuscini per essere più comodi (soprattutto se si organizza sul balcone o sul tappeto). Evita se possibile borse di plastica, un cesto in vimini ti aiuterà a creare la giusta atmosfera.

Non dimenticare le stoviglie, magari qualcosa che di solito non utilizzi: borracce multi uso, piatti e bicchieri in cartone, posate in plastica o usa e getta in materiale riciclato. Vivi il tuo picnic, nel rispetto dell’ambiente.

Prepara prima tutto il necessario, riempi il cesto e coinvolgi gli altri partecipanti per costruire il vostro angolo speciale.

 

Cibo? Freddo e possibilmente da mangiare con le mani

Nessuna regola, nessuna limitazione, solo un mondo di opportunità.

Dai semplici panini, rigorosamente da farcire al momento, ai tramezzini fino ad arrivare a insalate fredde di pasta o riso. Bocconcini di pane e grissini, per accompagnare salumi e affettati, meglio se tagliati grossolanamente al coltello, senza troppa precisione. O in alternativa dei piccoli, e più raffinati, spiedini assortiti per accontentare tutti i palati.

Frutta fresca a volontà… e con un’anguria, la magia dell’estate è subito creata.

E per la coppia? Non dimenticare una bottiglia di bollicine trentine, che renderà più frizzante questo picnic alternativo.

Non hai voglia di cucinare? Regala una sorpresa speciale alla tua famiglia: tu pensa solo ad allestimento e a intrattenimento, il cibo lo preparano gli chef Risto3 Party.

Scopri la proposta Picnic di primavera a disposizione per le prossime feste. Clicca sul link per vedere i dettagli: https://bit.ly/3bulLSc

 

Intrattenimento per la famiglia

Un picnic che si rispetti deve essere divertente e pieno di risate.

Prepara la compilation perfetta per te e la tua famiglia. Scegli canzoni da cantare tutti insieme: canti popolari, successi del passato, hit del momento o, perché no, sigle dei cartoni animati, l’unica regola è cantare! E per i bambini niente è più divertente di vedere mamma e papà cantare a squarciagola, ancora meglio se con qualche stonatura.

Se lo spazio lo consente, un pallone farà divertire adulti e bambini. In alternativa organizza una piccola pista di bowling home made. Nei giorni precedenti al picnic, conserva i brick di succhi e latte, le bottiglie di plastica, scatole di cartone (meglio se alte e strette) e qualsiasi altro oggetto possa improvvisarsi “birillo”. Una piccola palla completerà il tuo mini set di birilli.

Non dimenticare il mazzo di carte: un vero must dei picnic che si rispetti. E per completare la proposta di intrattenimento, porta con te dei giochi da tavolo da fare con la famiglia.

Iscriviti alla nostra newsletter Resta aggiornato
Riscopri il piacere di passare con noi la tua solita pausa pranzo: un piccolo passo per ritrovare la tua normale routine quotidiana.

I RISTO3 Ristoranti Self a tua disposizione sono:

  • Via dei Marinai a Trento Sud
  • Via Gazzoletti a Trento Centro
  • Bren Center a Trento Nord
  • Via Prati a Rovereto
  • Millennium Center a Rovereto
  • NOVITA’  La Sosta a Castelnuovo

Da lunedì 18 maggio sono a disposizione, senza obbligo di prenotazione i Self Interaziendali:

  • Rochling a Spini di Gardolo
  • Trentino Sviluppo a Rovereto
  • Trentino Sviluppo a Ceole di Arco
  • Comprensoriale di Pergine
  • NOVITA’  Seminario Maggiore a Trento